Letto 2.263  volte
logo Amici_evidenza

Comunicato Stampa 26.07.2013

In merito alle richieste giunte da più parti di chiarire la posizione e le future intenzioni dell’associazione “Amici del Rimini Calcio”, con la presente si cercherà di fare chiarezza riguardo alle scelte che si porranno in atto nel breve e nel medio periodo.
Premesso che non siamo, come tanti, contenti della situazione attuale in cui versa la nostra squadra, riteniamo che mollare la partecipazione societaria senza tentare niente per invertire la tendenza non è un comportamento che denota propensione costruttiva e serietà. Quindi, dopo il lento declino a noi palesato dai primi dell’anno, tenteremo  di partecipare ad un risollevamento della situazione pur dovendoci turare il naso di fronte a tanti aspetti che l’aver accettato la responsabilità di essere soci ci impone. Diamo un valore altissimo a questa partecipazione che, come tutte le cose, si porta un carico di situazioni belle e gratificanti ed altresì un carico di situazioni pesanti e scomode.
Sarebbe troppo semplice  mollare tutto, mentre noi rivendichiamo con orgoglio la nostra presenza, il nostro impegno e il tentativo  storicamente innovativo di cambiare l’approccio al calcio cittadino della gente.
Ci muove la passione per la maglia a scacchi e la consapevolezza che allo stato attuale la scelta migliore sia continuare ma senza escludere decisioni a sorpresa per il futuro nel caso in cui la società prendesse una deriva troppo lontana da quella che doveva essere quando nel dicembre 2011 siamo subentrati.
In conferenza stampa la società ha espressamente chiesto calore e vicinanza.
Bene, questo sicuramente da parte nostra non mancherà – però allo stesso tempo chiediamo rispetto e trasparenza.
Rispetto verso i tifosi (vedi tristissime ed infelici uscite tipo la fantomatica fusione…) e trasparenza condita a puntualità negli impegni presi con dipendenti e tesserati (situazioni come quelle dell’anno scorso non devono più ripetersi).
Invitiamo i tifosi a partecipare alle future iniziative, dimostrando vicinanza affinchè  il legame tra l’associazione e i tifosi si rinforzi sempre più.
Verrà convocata l’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio in data  ancora da definire (presumibilmente  tra il 20 e il 30 di agosto); in quella occasione saranno affrontati tutti i temi inerenti agli impegni societari e dell’associazione, e di chi vuole parteciparvi attivamente.

Il Direttivo
Ass. Amici del Rimini Calcio