Archivi tag: Fc United of Manchester

mufc1

Calcio inglese, la favola dei tifosi di Manchester

Interessante articolo tratto da inchieste.repubblica.it sulle realtà di azionariato popolare italiane, nate sulla scia dell’esperienza inglese. A cura di Emanuela Del Frate.

Dal Fc United alla battaglia per la nuova squadra. Così il modello di amministrazione sperimentato in Inghilterra è diventato l’ispirazione del movimento italiano Continua a leggere

mufc1

Manchester Social Club

Interessante reportage de “La Repubblica” sull’Fc United of Manchester, squadra fondata nel 2005 da tifosi del Manchester dopo l’ascesa dei Glazer alla presidenza del club. Un altro calcio è davvero possibile. 

Il controcalcio dei tifosi ribelli

Né City né United, né sceicchi né multinazionali: c’è una terza squadra nella capitale del football inglese. Gioca in settima divisione e appartiene “al popolo”. È quella fondata dai supporters fuggiti dall’Old Trafford dopo l’arrivo dei padroni americani: “Non veniteci a parlare di business: qui conta solo la maglia, come una volta” Continua a leggere
fcum

Fc United of Manchester – Against Modern Football

“In un mondo ideale, i club calcistici apparterrebbero ai loro tifosi.”

FC UNITED OF MANCHESTER, un club fondato cinque anni fa da un gruppo di tifosi del Manchester United scontenti dell’ingresso del miliardario americano Malcolm Glazer nell’assetto azionario del club. “E‘ stato il motivo finale che ci ha incoraggiato a fare il grande passo, ma ce ne sono stati molti di più. Capiamo che il calcio moderno al massimo livello, si è allontanato dai tifosi normali … Così abbiamo deciso di riconquistare la purezza del calcio”, spiega Alison Watt, un membro del consiglio di United FC, che ha iniziato a giocare nel campionato delle contee nord-ovest di Inghilterra e ora lo fa alla settima categoria nazionale, più o meno equivalente al Preferente in Spagna, che è venuto dopo tre promozioni. Tre colpi a cui non si è potuto aggiungere il passaggio al terzo turno della Coppa: la notte scorsa è stato eliminato 0-4 dal Brighton, un “osso duro” di quello che sarebbe la Segunda B spagnola (la Lega Pro in Italia). Vincendo, il prossimo avversario sarebbe stato il Portsmouth. “Sarebbe stato come una strizzatina d’occhio degli dèi perché è sceso dalla Premier League per i suoi problemi finanziari” raccontano i volontari del FC United, che gioca sul campo Gigg Lane, alla periferia di Manchester. Continua a leggere