Letto 2.286  volte

La geografia del girone D

girone dNella giornata di ieri il Dipartimento Interregionale ha pubblicato i 9 gironi per il campionato 2014/2015. Rimini inserito nel girone ToscoEmiliano, uno dei due raggruppamenti a 20 squadre. Com’è noto, il via del campionato è fissato per domenica 7 settembre, i quattro fuoriquota da schierare in campo dovranno essere uno del ’94, due del ’95 e un calciatore del ’96. Queste le avversarie dei biancorossi:

Girone D: Virtus Castelfranco, Mezzolara, Fidenza, Formigine, Romagna Centro, Piacenza, Imolese, Correggese, Fiorenzuola, Ribelle, Bellaria Igea Marina, Rimini, Scandicci, Fortis Juventus, Jolly Montemurlo, Abano, Thermal Abano Teolo, Atletico San Paolo Padova, Este, Delta Porto Tolle.

lnd 14-15Come riportato dall’edizione odierna de La Voce di Romagna, a firma Francesco Pancari, nove delle venti formazioni che partecipano al girone del Rimini lo scorso anno facevano sempre parte del girone D, con in testa la Correggese arrivata seconda a un punto dalla Lucchese e poi vittoriosa al termine della finale play off battendo in finale ai rigori l’Akragas (vittoria rivelatasi poi inutile in ottica ripescaggio, ma questa è un’altra storia). Le altre sono: Thermal Abano Teolo, arrivata terza in classifica al termine della stagione, Romagna Centro (quinta), Fortis Juventus (sesta), Mezzolara (settima), Imolese (ottava), Formigine (decima), Virtus Castelfranco (undicesima) e Fidenza (tredicesima). Dal girone B arriva invece il Piacenza 1919, terzo al termine della stagione ed eliminato alla prima fase dei playoff dal Seregno. Dal girone C, l’Este, all’ottavo posto al termine dello scorso anno. Dal girone E il Jolly Montemurlo (tredicesimo) e lo Scandicci (quinto e poi fuori ai playoff contro il Pianese). Le promosse dal campionato di Eccellenza sono invece quattro: Ribelle, Abano Calcio, Fiorenzuola e Atletico San Paolo Padova poi fallito a giugno e rientrato in serie D con la nuova società. Tre invece le retrocesse dalla Lega Pro: oltre al Rimini, Bellaria e Delta Porto Tolle.

Risulta oggi impossibile, almeno per noi non addetti ai lavori, avventurarsi in discorsi tecnici, quel che è certo è che non bisognerà dare nulla per scontato: non basta infatti chiamarsi Rimini per vincere (e l’abbiamo già provato sulla nostra pelle quattro anni fa), per cui servirà grande umiltà, unita alla consapevolezza dei propri mezzi, per raggiungere la vittoria finale. Se saremo più forti lo dirà il campo, noi come tifosi faremo certamente la nostra parte. Domani intanto sono attesi i calendari. Avanti Rimini!

Questa, infine, la composizione degli altri gironi:

Girone A: Caronnese, Sancolombano, Oltrepovoghera, Lavagnese, Rapallobogliasco, Sestri Levante, Vado, Argentina, Chieri, Borgosesia, Asti, Derthona, Novese, Borgomanero, Valle D’Aoste, Acqui, Pro Settimo & Eureka, Sporting Bellinzago, Bra, Cuneo.

Girone B: Villafranca Veronese, Virtus Vecomp Verona, Olginatese, Castellana Castelgoffredo, Folgore Caratese, Ponte S. Pietro Isola, Seregno, Mapellobonate, Aurora Seriate, Atletico Montichiari, Pro Sesto, Caravaggio, Lecco, Inveruno, Ciliverghe Mazzano, Ciserano, Pergolettese, Castiglione.

Girone C: Dro, Mezzocorona, Mori S. Stefano, Tamai, Sacilese, Unione Triestina, Fontanafredda, Kras Repen, Ital Lenti Belluno, Montebelluna, Legnago Salus, Clodiense, Altovicentino, Union Ripa La Fenadora, Giorgione, Union Pro, Union Arzignanochiampo, Biancoscudati Padova.

Girone E: Virtus Flaminia, Vivialtotevere Sansepolcro, Voluntas Spoleto, Sporting Club Trestina, Bastia, Gualdo Casacastalda, Foligno, Villabiagio, Pianese, Arezzo, Massese, Olimpia Colligiana, Ponsacco, San Donato Tavarnelle, San Giovanni Valdarno, Gavorrano, Poggibonsi, Robur Siena.

Girone F: Amiternina, Celano Marsica, Città di Giulianova, S. Nicolò Teramo, Chieti, Olympia Agnonese, Termoli, Città di Campobasso, Civitanovese, Jesina, Vis Pesaro, Maceratese, Matelica, Fermana, Alma Juventus Fano, Recanatese, Sambenedettese, Castelfidardo.

Girone G: Selargius, Olbia, Budoni, Nuorese, Arzachena, Astrea, Palestrina, Sora, Ostiamare, San Cesareo, Isola Liri, Cynthia, Terracina, Fondi, Anziolavinio, Lupa Castelli Romani, Viterbese Castrense, Aprilia.

Girone H: Francavilla, Rossoblu Potenza, Pomigliano, Gelbison Vallo della Lucania, Puteolana Internapoli, Cavese, Scafatese, Real Trentinara, Arzanese, Città di Brindisi, Monospolis, Bisceglie Donuva, Taranto, San Severo, Manfredonia, Ars Et Labor Grottaglie, Gallipoli, Fidelis Andria.

Girone I: Noto, Akragas Cittadeitempli, Orlandina, Due Torri, Tiger, Leonfortese, Comprensorio Montalto Uffugo, Nuova Gioiese, Hinterreggio, Rende, Roccella, Agropoli, Nerostellati Frattese, Torrecuso, Neapolis, Battipagliese, Progreditur Marcianise, Sorrento.